Senza categoria

Ecco come si prepara la Sheesha!

Tanto per cominciare dovete prima procurarvi un Narghilé (ora anche io ne ho uno) e dargli una bella pulitina, fate attenzione a non lavare l’interno del tubo flessibile perchè si rovina.
Riempire la base di vetro con acqua fino a 2/3 e sigillare bene con del nastro la parte superiore in metallo in modo che quando la si infila nella bottiglia rimanga ben chiusa ermeticamente per evitare il passaggio dell’aria.
Collegare il “lai” (tubo flessibile) al regolatore sforzando un pò in modo da chiudere ermeticamente anche questo collegamento.
Per controllare che sia tutto ok mettete un dito sull’estremità superiore del narghilè e succhiate dal bocchino del tubo flessibile, se tutto dovreste sentire il tiraggio e vedere delle bolle nell’acqua.
Sistemare il tabacco sulla parte superiore nel contenitore chiamato “haggar” (attenzione, si può usare solamente tabacco speciale, quello delle normali sigarette è troppo secco e non va bene!).
Procurarsi un carboncino ben acceso (meglio se incandescente) e metterlo sopra al tabacco.
Cominciate a tirare dal bocchino e, con un pò di pazienza, dovreste iniziare a vedere il fumo salire nella base di vetro e buon divertimento!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...