Generalmente porto qui esperienze fatte all’estero, per questa volta invece vorrei dedicarmi ad una serata di cabaret passata ieri al Party Time di Castelletto Ticino (VA), era la prima volta che andavo e sinceramente ci sono capitato per caso, il locale è normale, non particolarmente appariscente, riempito di tavolini e sedie.
La serata comincia presto e si sviluppa in 3 parti, la prima dedicata al Karaoke, gestita egregiamente da Gianluca Grieco, l’animatore del locale; nella seconda parte, introdotta da Gianluca insieme a Sciascia (il gestore) viene presentato l’ospite della serata, nel mio caso ieri sera c’è stato il cabarettista “Pucci” (Andrea Baccan, quello di Colorado per intenderci).
Le consumazioni durante il karaoke non hanno nessun supplemento, durante il cabaret invece si pagano 5,50€, prezzo che considero conveniente dato che per gli stessi artisti in altri contesti si pagherebbe decisamente di più e per una serata meno “a contatto” con l’artista.
Considerato il pienone del locale meglio prenotare prima un tavolo a fronte del palchetto, c’è da aggiungere un “ni” per la temperatura, fa molto caldo, “ni” perchè conviene vestirsi in modo adeguato alla temperatura per non schiattare ma va anche precisato che questo teporino ha incentivato profonde scollature😉.