In commercio ci sono dei fantastici obiettivi, delle lenti talmente belle che senza l’intervento umano forse scatterebbero meglio da sole …
Per questo genere di articoli la spesa (purtroppo) è giustamente proporzionale alla qualità.
Capita a volte però che si dimentichino alcune vecchie glorie, con un piccolo compromesso possono tornare utili vecchie lenti, di gran qualità, quelle che si trovano nei cestini nei mercatini per intenderci.
Di questo genere ne ho alcune, una fra queste è quella che mi ha dato più soddisfazioni “Minolta MD 135mm 3,5”.
Trattandosi di un attacco MD per utilizzarla sulla mia Sony A700 uso un adattatore (acquistato a circa 30€ su eBay), non avendo contatti la fotocamera non riconosce la lente e va in errore, bisogna settare nelle impostazioni di escludere il controllo sulla lente prima dello scatto.
Il compromesso più significativo è la messa a fuoco, in assenza di elettronica è esclusivamente manuale.

Allego uno scatto di esempio, senza nessun ritocco di colori, dettagli o altro:

Questo invece è un crop al 100% per dimostrare facilmente la bontà della lente: