Senza categoria

Apple Keyboard USB con Windows7

Grazie a Ghi ora possiedo anche una tastiera Apple, comodissima per dimensioni e design.

L’ho collegata a Windows ed il sistema l’ha riconosciuta correttamente, Windows a differenza degli altri lo sforzo di far funzionare tutto lo fa …
Ciò che non può fare è utilizzare tasti che non ci sono, ad esempio il Canc, che sulle tastiere Apple si ottiene con “fn+Backspace”.
Per questo la soluzione migliore è installare i drivers utilizzati da Mac con le macchine virtuali Windows, quelli di Boot Camp.
Occorre scaricare il pacchetto di installazione della versione più recente, la 3 (disponibile via torrent o eMule).
Una volta scaricato estrarre dal contenuto della iso il file BootCamp.msi.
Basterà installare questo per avere il pannello di controllo Apple caricato ad ogni avvio gestendo così anche l’harware Apple, abilitando i tasti fn (con le relative opzioni multimediali).

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...