Fonte http://www.casa24.ilsole24ore.com

“Torna l’Ici sulla prima casa. La base imponibile viene calcolata moltiplicando per 160 le attuali rendite catastali. Per conoscere l’impatto della manovra Monti sulla propria abitazione, Casa24 Plus ha elaborato un calcolatore in Excel per conoscere l’importo da pagare nel 2012, applicando le nuove disposizioni. Basta conoscere e inserire la rendita catastale della propria abitazione. Dove trovarla? Sul sito dell’Agenzia del Territorio, inserendo il proprio codice fiscale e gli estremi catastali del fabbricato. Oppure basta cercarla sull’atto originale di compravendita.Il calcolatore è impostato sulle due aliquote di riferimento introdotte dal decreto: per la prima casa (4permille) e per la seconda casa (7,6permille). Vale per i fabbricati categoria catastale A, esclusa la categoria A10 e categoria C2, C6 e C7. Non vale per uffici, capannoni e altre categoria catastali a cui si applicano altre aliquote e altre rivalutazioni delle rendite catastali. I Comuni, comunque, avranno poi la facoltà di variare ulteriormente le aliquote, come previsto dalla bozza del decreto legge, massimo del 2 per mille sulla prima casa (in più o in meno) oppure massimo del 3 per mille sulla seconda casa (in più o in meno).”

Vai al calcolatore: clicca qui.