Mi è capitato sul vecchio netbook di incorrere in questo problema, se si avvia un’applicazione dal desktop funziona, se invece si avvia da Metro non va indicando il problema della risoluzione non supportata.

Il portatile supporta 1024×600 mentre quella minima è 1024×768.

Le soluzioni sono due, usare un monitor secondario oppure modificare la risoluzione in Windows.
Cambiare monitor per un portatile se utilizzato in viaggio non è possibile quindi si può provare così, con una modifica del registro di sistema.

  • Hit Win + R keys together on your netbook’s keyboard
  • Type “regedit” without quotes in the dialogue box
  • Locate the following location in Registry window,In both of these locations, find “Display1_DownScalingSupported” in the DWORD list
    • HKEY_LOCAL_MACHINE\SYSTEM\CurrentControlSet\Control\Class\{4D36E 968-E325-11CE-BFC1-08002BE10318}000
    • HKEY_LOCAL_MACHINE\SYSTEM\CurrentControlSet\Control\Class\{4D36E 968-E325-11CE-BFC1-08002BE10318}001
  • Right-click on the DWORD and select modify, change the value from 0 to 1 for that DWORD
  • Restart your netbook after closing the registry window
  • Now open screen resolution window (Control Panel\Appearance and Personalization\Display\Screen Resolution) on your netbook and there you can see more option to choose from. For example, you may choose 1024 x 768 px
  • Select that resolution and apply the changes

Grazie a questa modifica è ora possibile aumentare la risoluzione anche se non prevista dal tipo di monitor, in questo modo le applicazioni dall’interfaccia Metro portanno avviarsi senza errori.