Errore nel tentativo di aggiornare Windows 10, “impossibile aggiornare la partizione di sistema riservata”

Questo problema mi è capitato su alcune installazioni con una partizione di disco GPT, accade quando in quella partizione di sistema non c’è abbastanza spazio per la scrittura, la soluzione è abbastanza semplice, si tratta solo di liberare un po’ di spazio in quella partizione e ripetere la procedura di aggiornamento.

I passi sono questi:
– aprire il menu “gestione disco” (si accede velocemente dal menu contestuale cliccando con il tasto destro sull’icona di Windows, la finestrella in basso a sinistra dello schermo)
– da questo menu si può accedere alle proprietà del disco (di solito disco 0) dove abbiamo le partizioni riservate ed il sistema operativo, questo è per verificare se il volume è MBR o GPT
– se la partizione è GPT come previsto bisogna aprire il prompt di Dos (sempre cliccando con il destro sull’icona Windows si seleziona prompt dei comandi come amministratore)

Da qui ripetere questi comandi:
mountvol y: /s
Y:

Accedere poi alla cartella EFI\Microsoft\Boot\Fonts (quindi cd efi, invio.. cd microsoft, invio…)
Digitare il comando “del .” e invio poi confermare con Si o Yes e di nuovo tasto invio

Lo spazio necessario sarà ora disponibile, da qui si riprende il setup di Windows come previsto..

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Creato su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: