Secondo alcune fonti di informazione la versione “unlocked”, quindi utilizzabile con qualsiasi operatore anche italiano senza la necessità di sbloccarlo in altri modi, dovrebbe essere già in vendita al prezzo di partenza di 649 dollari per la versione a 16gb.

Al cambio attuale anche aggiungendo le tasse di acquisto il prezzo finale dovrebbe aggirarsi intorno a 500 euro, decisamente più basso (come d’abitudine) rispetto al prezzo italiano fissato a 659 euro.

Sul sito Apple americano questa versione risulta ancora in previsione per il mese di novembre senza però una data precisa.